Artist: 
Search: 
Reddit

Zibba - Neve DEstate lyrics

Vomito la tua crudeltà,
Gemo per chi non ce la fa.
Sciolgo il pensiero verso
Un mondo.. fantastico.

Voglio sia neve d'estate,
E un mare calmo nel cuore.
E una luna più chiara
A cui cantare.

Dove la pioggia scalderà.
Dove la voce scivolerà.
Dove la fantasia incontrerà la mia.. intimità,
E crescerà di se quest'anima.

Mi nutro delle mie manie,
Rifiuto cose ch'eran mie.
Sputo il tuo nome mondo,
Indegno romantico.

Voglio sian sogni per chi trema.
E poi la neve d'estate.
Poi fare un giro di corsa
Verso quello che non so.

Dove la pioggia scalderà.
Dove la voce scivolerà.
Dove la fantasia incontrerà la mia.. intimità,
E crescerà di se quest'anima
Quest'anima.. libera
Quest'anima.. libera.

Voglio sian sogni per chi trema.
E poi la neve d'estate.
Poi fare un giro di corsa
Verso quello che non so.

Dove la pioggia scalderà.
Dove la voce scivolerà.
Dove la fantasia incontrerà la mia.. intimità,
E crescerà di se quest'anima
Quest'anima.. libera
Quest'anima.. libera.