Artist: 
Search: 
Reddit

Statuto - Neanche Lei lyrics

Voglio ricordare
Non vorrei pensarci più
Eppure ogni giorno
C'è un po' di lei
Ero adolescente
Con paura e ingenuità
Non eroancora pronto a combattere
Lei che decideva
Se era bene o male
Lei che aveva troppe cose
Da insegnare
Lei che mi faceva
Troppo male
Ma perchè..

Quante ore perse
Troppi giorni inutili
Quei tempi ora
Non posson tornare
Chiuso in una stanza
Piena di speranze e poi
Lei tutto mi faceva crollare
Non aveva senso
Allora il mio terrore
Non sapevo che
Lei non avesse il cuore
Aspettavo solo e sempre
Di poter finir..

No, non perdonerò
Non posso più dimenticare
No, non perdonerò
Nessuno potrà rendermi
Quegli anni
Neanche lei..

Era per l'invidia
E per le frustrazioni che
Lei non riusciva mai
Ad evitare
Ero sempre pronto
E non mi rifiutavo mai
E lei temeva fossi migliore
Era ormai impossibile
Da sopportare
Tutti mi dicevano
Di lasciar stare
Per orgoglio e rabbia
Allora fino in fondo
Andai..
No, non perdonerò
Non posso più dimenticare
No, non perdonerò
Nessuno potrà rendermi
Quegli anni..

No, non perdonerò
Non posso più dimenticare
No, non perdonerò
Nessuno potrà rendermi
Quegli anni
Neanche lei..
Neanche lei..

(Grazie ad alessandra per questo testo)