Artist: 
Search: 
Reddit

Sergio Caputo - Ai Confini Della Realtà lyrics

E insomma sto andando a vomitare
Nel retro di un pessimo locale
Ma il bagno è occupato... e cosa posso fare...

E guardo dal buco della chiave
La donna è di spalle... niente male...
Ma un tratto c'è un che
Di molto familiare...
Il tatuaggio di Pigalle...

Ai confini della realtà
Dal passato sei tornata qua
Ma il passato non c'è più...
Dev'esserci un errore...
Ai confini della realtà...
Batte il cuore peggio di un tam-tam...
E pensare che una volta mi chiamavi amore...

E insomma ti blocco sulla porta...
Ciao... mi avevano detto che eri morta...
Ma adesso che importa...
Andiamo a celebrare...

Balliamo quei dischi stralunati
Motivi ormai dimenticati
Ridiamo e brindiamo, ai tempi andati...
E al tatuaggio di Pigalle...

Ai confini della realtà
Dal passato sei tornata qua
Ma il passato non c'è più...
Dev'esserci un errore...
Ai confini della realtà...
Una storia tanto tempo fa...
Si ma il tempo non c'è più se tu mi chiami amore...

.....

E' l'alba e mi sveglio sulla strada
C'è un camion della nettezza urbana
"Si sposti che qui dobbiamo lavorare..."

Mi avvio camminando piano, piano...
Mi gira la testa... è strano... strano
Qualcosa che brucia sul dorso della mano...
Il tatuaggio di Pigalle..

Ai confini della realtà
Dal passato sei tornata qua
Ma il passato non c'è più...
Dev'esserci un errore...
Ai confini della realtà...
Batte il cuore peggio di un tam-tam...
E pensare che una volta mi chiamavi amore...