Artist: 
Search: 
Reddit

Renato Zero - LAmbulanza lyrics

Sull'ambulanza, viaggia la mia malattia!
Tu mi hai ridotto, come sono
E così sia!
Un letto candido, una stanza tutta mia…
Occhi discreti, veglieranno su di me!
Veglieranno su di me!
Mentre su di te… Non veglierà nessuno!
E l'ambulanza tra un minuto, arriverà!
La sirena è complice, della mia felicità!
E tu sei isterica e impaziente, più che mai…
Mentre nel letto tu, un'altra vittima farai?
Chi violenterai…
Sono affari tuoi…
Pazienza!
L'ambulanza, va…
Mentre la città
Finalmente, sa che mostro sei…
Tu che danno, fai!
L'ambulanza, va
Vada dove va!
Sempre meglio
Di una casa senza porte
Di una lenta, lenta, morte…
Strega… Strega!
Le trasfusioni e tanta vitamina in più
Dei miei collassi, non avrai ragione, tu…
L'ultimo seme, e poi la mia sterilità!
Mi hai tolto il meglio e adesso… Che mi resterà?
Che mi resterà?
Più niente, resterà!
L'ambulanza, va…
Sono in forma, ormai!
Torno a casa, tu mi aspetterai!
Già… Mi aspetterai!
L'ambulanza, sa…
Che mi rivedrà…
Ogni volta
Che mi sarai entrata in mente
Dentro il sangue, nuovamente… Strega!
Strega! Strega!
L'ambulanza, va…
Oh, no, no, no, no…
Vada dove, va…
Uh, uh, uh, uh…
Finalmente, sa che mostro sei…
Tu che danno, fai!
Comunque…
L'ambulanza, va!