Artist: 
Search: 
Reddit

Pino Marino - LUomo, LAngelo E Il Quadrante Del Mondo lyrics

(L'UOMO E L'ANGELO)

L'uomo non sia indegno dell'angelo
Che protegge il suo fianco
L'uomo si guardi piuttosto
Dal fianco scoperto che ha

L'uomo non trascini il suo angelo
Dove l'ombra non vuole
Nelle taverne di orgoglio vissuto
Non sciupi il velluto che c'e'

L'uomo non creda che il vento
Si muova contento di sé
Ci vuole la vita intera
A stare nel temporale
E uscirne col sole

L'uomo non perda la paura mai
Ma non ceda all'orrore
Di avere paura e non muoversi
Al solo pensiero di sé

L'uomo non perda un minuto mai
Sul quadrante del mondo
Assordante memoria di stelle
E distratto passante com'é

L'uomo non creda che il vento
Si muova contento di se
Ci vuole la vita intera
A stare nel temporale
E uscirne col sole