Artist: 
Search: 
Reddit

Paolo Meneguzzi - La Vita E Una lyrics

Questa vita non la cambierei,
anche se alle volte picchia duro,
e ti senti spalle al muro,
circondato dai guai...

E gli amici sembrano stranieri,
che tu non capisci mai,
gridi aiuto ma la voce tua,
è un silenzio ormai...

Ci sono giorni che hai bisogno dentro te,
di essere te stesso,
di un sorriso una parola che hai,
dimenticato...

Questa vita non è un sogno,
è un viaggio,
che non torna indietro mai,
e se perdi il volo adesso,
ti svegli,
con in mano i sogni tuoi,
ma ho bisogno di finire nei guai,
per sbagliare e poi ricominciare,
senza rinunciare a niente perché,
la vita è una...

Non ti devi innamorare mai,
se non vuoi finire sul tappeto,
come un pugile suonato,
che ogni volta va giù...

Ma ogni giorno c'è un amore,
che ti aspetta e ancora non lo sai,
quante volte gli vuoi dire "No",
ma non ce la fai...

E se tu sarai sbagliata pagherò,
con il mio dolore,
ma stanotte voglio credere che tu,
sia il giusto errore...

Questa vita non è un sogno,
è un viaggio,
che non torna indietro mai,
e se perdi il volo adesso,
ti svegli,
con in mano i sogni tuoi,
ma ho bisogno di finire nei guai,
per sbagliare e poi ricominciare,
senza rinunciare a niente perché,
la vita è una...

Scende, veloce,
la notte,
e già ieri non c'è più,
vorrei vivere per sempre,
per sempre,
se con me ci fossi tu,
ma ho bisogno di finire nei guai,
per sbagliare e poi ricominciare,
senza rinunciare a niente perché,
la vita è una...

Ma ho bisogno di finire nei guai,
per sbagliare e poi ricominciare,
senza rinunciare a niente perché,
la vita è una...