Artist: 
Search: 
Reddit

Nino DAngelo - 'Na Mamma lyrics

Quanne na mamma' vo' parla,
Nun te tiene tiempe ant'a senti,a mette a rette tutt' e cose,tante na mamma po' aspetta,e sule quanne se fa viecchie e ti pigliane e rimorse tu a vulisse a cuntenta,quanne na mamma sta malate sa 'nascunne a malattia pecche sule isse vuo suffri e te regale nu surrise quanne cirche e qualche cose te vuo sempe a cuntenta.
E te pense,e te cumoglie quanne sta durmenne,comme se fosse sempe piccerille,te venne accarezza,ma nun te fa scetta e te guarde s a ccorge ca tu ancora l assomiglie,ma dint o core suie come cuntente, o tiempo vo ferma,pe nun se fa lassa'.
Quanne na mamma' nun ce sta,se veste sulle a cammena,e sta strade mille votte nun te vulisse maie ferma, guardanne o tiempo che passate vire tutte che scuntate,nun t aspette niente cchiu,quanne na mamma se ne ghiute vire o trene che partute,e non lo puo cchiu piglia,e t appiene all ansa ca te piglie, e na fumata e sigarette,a na via che fatte gia.
E si sule,cu l uocchie fuse abbagnane i ricorde quanne a turnave e ta rapeve a porte e sa grappave a tte, nun te lassave cchiu e si sule cuntane l ore l attime e minute vulisse dare un calcio a sta vita ma a vita e chesta cca', e tu a sapive gia' cara mamma'nun ta po acatta',nisciune cchiu t arra,
Na mamme.

(Grazie a Tonino per questo testo)