Artist: 
Search: 
Reddit

Mauro Repetto - Voglia Di Cosce E Di Sigarette lyrics

Testo di Mauro Repetto
Musica di Michele Chieppi

Alle tre!!!!
Rosse tendine menù prezzo fisso
Vestite bianche con gli occhi a nocciola
Entro, mi siedo mi guardano in tre
Due con l'anello, una c'ha il bandana
Denti più bianchi delle mie mutande
Voglia di cosce e di sigarette
Più che mangiare respiro la gente
'ste cameriere cerbiatte puttane
Del loro volto inquadro le labbra
E dagli specchi il corpo dall'alto
Due banditi dalle occhiaie più grandi
Di tutta 'sta città
Con una fame di facce e di incontri
Che non sta in Central Park

Alle sei!!!!
Vedo tre x e le scale in discesa
Giù coreane che ballano in pista
Non è il mio target ri-esco su in strada
Buio e coriandoli di calze e tacchi
Donne e stivali che battono il tempo
Michi il mio amico senza vino s'angoscia
Come giocattoli ci piacciono tutte
Ciao mamma nonna italia scusate
Le nostre mani vuote di corpi
Le nostre menti piene di voglie
Due banditi dai faccioni rossi
Tipo Marlboro sai
Con una fame di ballerine e night
Mamma non lo saprai mai

Alla notte!!!!
Su e giù in Italia son le cinque e mezzo
Io e Michi adesivi qui al banco
Tappezzerie per 'sto locale
Al primo sorriso le pago da bere
Chissà perchè proprio noi siamo soli
Siamo stranieri e anche ingranati
Ma anche a monopoli all'oratorio
Oppure a bottiglia non eravam fighi
Figurati poi a New York in 'sto bar
Se esce il 2 in schedina ma va
Due banditi senza baci nè soldi
Pellegrini in questa città
Con una fame di Baggio è forte
Sì però dai anche lui noi soli qua
Vai Michi!

(Grazie a Leo per questo testo)