Artist: 
Search: 
Reddit

Mariella Nava - Odio Su Tela lyrics

Le teste sono alte
Forti correnti / dal mare verso terra
Voli radenti / prima di una burrasca
Oscuramenti
Un velo cateratta / su noi presenti

Il gelo dei fanali / su urla e schianti
Occhi dietro canali / pallidi e lenti
E un brivido percorre / le anime nude
Lontano c'è una vela / che non si chiude

Qualcosa sta per accadere
Qualcosa qui succederà
In fila con la stessa sete / chiediamo questo bicchiere

Di pace e luce / e ancora un lampo ladro
Che ci riduce / forte più forte è il legno
E questa pelle
Di questa nostra spinta / sana e ribelle

Mai stanchi mai vinti noi / da queste immagini più
Uniti e testardi noi / per altre pagine
Salvando spegnendo / tante disperate voci
E pennellate feroci / e sporchi angoli...

Le teste sono alte / livido è il mare
Pietra tagliente è il vento / ma non ci assale

Opaco cielo piombo / ti vinceremo
Noi coro nella sera / ti fermeremo
Quest'orrida sequela
Di odio su tela.