Artist: 
Search: 
Reddit

Maria Pierantoni Giua - Streghe lyrics

E non ammetterai mai
Di desiderarmi
E sai che inevitabilmente
Dovrai distrarmi
Con qualche bacio ardente
E tutto questo clandestinamente.
E dimmi che sei in fila
All'ufficio reclami
E in mezzo c'è Biancaneve e i sette nani
E vedo che non sai dove mettere le mani
Come un volpe
Inseguita dai cani.
Che di streghe stronze
Ce n'è pieno il mondo
E ci vuol poco per finire a fondo
Ci vuol talento, determinazione
A semplificare
La competizione.
Ed è già complicato
Non sbagliare nome
Cambiando sempre casa e posizione
Ed ogni volta che finiamo a letto
Si allunga sempre
L'ombra del sospetto.
E non ammetterai mai
Di desiderarmi
E sai che inevitabilmente
Dovrai distrarmi
Con qualche bacio ardente
E tutto questo clandestinamente.
E dimmi se hai prenotato al motel dei sette nani
Hai chiesto
Se c'è una camera domani
Perché non so più dove metter le mani
Ed è già complicato non sbagliare nome
Cambiando sempre casa e posizione
Ed ogni volta che finiamo a letto
Si allunga in fretta l'ombra del sospetto.

Che di streghe stronze
Ce n'è pieno il mondo
E ci vuol poco per finire a fondo
Ci vuol talento, determinazione
A semplificare
La competizione
Tanto non ammetterai mai di desiderarmi….
Perché non so più dove metter le mani
Ed è già complicato non sbagliare nome
Cambiando sempre casa e posizione
Ed ogni volta che finiamo a letto
Si allunga in fretta
L'ombra del sospetto.

(Grazie a Daniele per questo testo)