Artist: 
Search: 
Reddit

Marco Baroni - Marta Piange lyrics

Marta piange al tavolo di un bar
Luca non ha fatto altro che dirle che non ne vuol più sapere
E Marta cosa fa
Spegne le sue pene in um Glen Grant
Marta con la testa nelle nuvole
Sui banchi di scuola che forse non le è interessata mai
Marta perde la verginità
Sdraiata sull'erbe verde di un parco appena fuori città
Marta pochi soldi in tasca e un sogno da inseguire
Marta un'infanzia da dimenticare
Poche possibilità ma in testa un orizzonte solo
Essere libera
Lividi assorbiti che purtroppo rimarranno tatuati
Dentro l'anima
Marta vive piano la sua giovane etò
E il suo sguardo si perde nei corridoi dell'universita
Lacrime scroscianti come fossero acqua limpida
Marta un po' stordita nel riflesso della sera
Marta un po' donna e un po' bambina
Marta il sesso come medicina
Marta che con i dubbi s'incatena
Marta che non crede all'ottimismo spudorato
Degli oroscopi stampati sul giornale
Marta tradirla è un sacrilegio
Marta mille sforzi per campare
Marta piano questo giorno va verso la fine
Marta troppe cose da capire
Poche possibilità ma in testa un orizzonte solo
Essere liberi
Lividi assorbiti che purtroppo rimarranno
Tatuati
Dentro l'anima
Marta vive piano la sua giovane età
E il suo sguardo rincorre segreti che nessuno mai saprà
Marta e i suoi vent'anni fiore di campo a primavera
Marta vive piano la sua giovane età
E il suo sguardo si perde nei corridoi dell'universita
Lacrime scroscianti come fossero acqua limpida
Marta piange al tavolo di un bar
Marta un po' donna e un po' bambina
Marta nel riflesso della sera
Marta svegliati è gia mattina

(Grazie a alberto per questo testo)