Artist: 
Search: 
Reddit

Kalamu - Mercanti lyrics

(Paolo Farace)

Non ha niente, non ha niente,
E non vulera avi lu tiempo

Di guardà intorno a se,
E di vidi chi c'è.

Sofferenza, a disgrazia,
Ma non è abbastanza

U duluri va sempre avanti,
Non si ferma 'nanti i chianti

L'uocchi russi, è senza forza,
Tena a panza gonfia

Ma non ha mangiatu nenti,
E non ha bevuti nenti.

Je atturnati i muschi,
Stann la e non si ni vann'

Non c'ha fa e non risista,
Ma chi vita è mai chista

Su passati anni,
E je ancora vivo

Ma non sapa buono,
S'è fortuna o jè sfortuna

Certo mo lavora,
E non va tantu buon'

Picchì tena la famigghia,
E ni vulnera da di cchiù

N'anu cuntatu na favola
Ca c'è nu munnu cchiù bello là
Forse si pensa ca jè proprio accussì
Edha deciso di ji proprio là

Tanti anni i sacrifici,
Ha misi i soldi da parte

E finalmente sta jenni,
'nta lu munnu bello

Mo si trova 'nta na barca,
Chino di genti

All'impjidi adda sta,
Mancu c'ha fa a respirà

'nta lu mari ci su luci,
L'hanno scoperti

Ma picchì quiddi pirsuni,
Jettanu li genti 'nta lu mari

Ma su pacci su assassini,
U fani ppì scappà

Quando vala na pirsuna,
Ppì sta gente 'mbrugliuna

Nanananana…nanana…
.nanana….nanana….

Quant'è bella, quant'è bella,
Sembra tantu na modella

Ma quannu si guarda allu specchio,
Vida semp' u sguardu triste

A pelle screpolata,
I lacrimi ghiacciati

Dà lu freddi quannu c'è,
Si fa senti veramente

Vida casi sgarrupate,
Carrettini arrangiati

Genti ca si sposta,
Ca non tena cchiù la casa

Ci su stati ultimamente,
Sulamenti guerre

Pulizie d'etnia,
E discordie i religioni

Corruzione e distruzione,
Cose e tutti juorni

Cattiveria e odio,
Ca ti scorra 'nta lu sang'

Certi vot' s'addummanna,
K'ha fatt' i mali

Picchì dio ha vulut',
Ca nascissa proprio là

N'anu cuntatu na favola
Ca c'è nu munnu cchiù bello là
Forse si pensa ca jè proprio accussì
Edha deciso di ji proprio là

E ci su pursuni,
Ca c'ha porterann'

Nan' truvat a casa,
E lavorerà ppì loro

Accussì li soldi,
Ni da chianu chianu

Ma non sapa ancora,
Di precisi c'adda fa

Pi precauzione,
Si so pigiati i documenti

E mo si trova a "lavurà",
Ppì la strada e cu lu friddu

L'hannu minacciata,
Ca fanu male alla famigghia

Si ni parla cu qualcuno,
O si prova a scappà

Nanananana…nanana…
.nanana….nanana….