Artist: 
Search: 
Reddit

Inoki - Med Connection lyrics

Inoki:
Bolo medconnection 100 bpm bum bum pmc all stars... e' una connection di bad boy ude boys bled boys sulla instru fak e boy bella tek dimmi se balli assieme a noi sulla street pmc bella gianni k.g. Gora mc Jimmy spi m.m m.m maryuols metti un'altra doppia m med connect bolo è la città siamo sempre qua come tu 6 sempre fatto di m.d.m.a. E nel 95 nasce questa crew leggendaria e ancora adesso siamo al top dudu ci conosce tutta italia è la rap tribù è venuta a intervistarci pure la tv viviamo tutti nello stesso posto ma non veniamo tutti dallo stesso posto sioamo connessi x spaccare questo posto se non capisci uomo è lo stesso a posto oh.

Rischio aka Jimmy spinelli:
Sn il pusher delle mie rime la prima è gratis paghi la seconda x il mio concime il woofer spinge le bimbe, le truppe e questo regime asseconda i capa io fumo le cime tiro questi dadi fino alla fine ho brani veri e fanno alcool sulle puntine tagli vetri col compasso ae avvita vite x il miospazio prendo spazio l'altro è il confine e ogni donna vede i soldi come caramelle la vita come un castellosogna un gioiello lo so la vita kiede sempre risponde alla legge qui la vita non fa sconti soldi, un coltello intanto fuma il mio cervello con la pm in onda v.m. di cemento fresco ke prende se i tuoi piedi sn dentro uomo non c'è tempo x il pentimento uomo muovi svelto dai uomo.

Royal Mehdi:
Tutto quello ke posso dirti odio gli sbirri sbarbi impuniti i documenti non li passo anzi scappo dietro gli squilli c'è ki ti ascolta ricordati scorta da solo il pacco fumo o coca non ha importanza basta ke la merca vada a segno non accetto scambi ne assegno di adrenalina sono pregno fatti valere dal cantiere al mestiere entra dentro al congegno il figlio di puttana va avanti dando il dietro io vado a retro mostrando quello ke sono davanti non hai capito uomo mi faccio spazio mi muovo non fare il macho no no con quello sguardo non ho tempo lo spaccio è denaro quando la routine è sul filo della lama una roulette ke spara è la trama si il dramma m.m. sbrana p.m. med connection ti manda in branda uomo non andare in gaiba.

Gianni k.g.:
L'aria è chiara e densa con la musica e la sua frequenza questo rap x le sue radici nasce dalla città coi suoi riti ti parla di quello che sa dei suoi miti ha 1000 racconti nei volti feriti nei portici e nei palazzi scolpiti che piangono coi monti e con le loro pendici che ispirano col sole tra tramonti grigi nasce dalla città ma non ha confini nei cieli infiniti davanti ai vostri destini ha le ali e vola sorpassa i limiti primi le tue parole i patti di cui vivi ha le ali e vola e passa molti limiti gli sguardi lividi dei visi + assorti penetra nei solchi degli okki dei volti si insinua nei precordi nei cuori dei corpi di vivi e dei morti di vite sconvolte il dolore la sorte l'amore la vita e la morte io lo so che puoi lottare ancoranon so se il destino è + forte io lo scoprirò senza aspettare ora lo so dalla voce che compare sola io certo lo so che so lottare ancora non so se il destino è + forte.

Nunzio: mc fottiti parli di vita da v.i.p.p.i.m.p. quanto 6 gvendi scopi stendi e pippi da uomo a uomo uomo scappi non scampi all m.i.c. meskin fra realtà omerta b.e.rta x la tua libertà come lo sbirro insegna al mondo non c'è età pietà street scorciatoie x una sola via di uscita fit arabi beat sitar la bomba è innescata sonar o radar med connecta frequenza sconosciuta.

MoPasha: mi specchio sulla lama dopo ogni tafferuglio mi prende bene pure giocare col manganello pivello fatti sotto non fare il loffio non sei un marmocchio quindi ti boffio risparmio solo donne e bambini serial killer a tutti gli altri calci in faccia coi caterpiller questo stile non si scarica le pile freddo come mik di natural born killer te che dici che sei un vero gangster mi tocca metterti alla prova col mio bloster con te pusher con la c4 stom mi pippo la tua coke con dietro l'avana rum sopra il boom boom ciak faccio strike cattiveria e slang con o senza mic me ne esco fuori illeso sul mountain bike dicendo bye bye allathai in freestyle.

(Grazie a martina per questo testo)