Artist: 
Search: 
Reddit

Il Lato Oscuro Della Costa - LUomo Comune lyrics

Strofa1
Voglio/ solo contarti tra tanti/ essere figo nei party con barbie davanti agli altri/
Scatenare guerre e prendere soldi da entrambe le parti/ ho argomenti d'intorto/ interessanti/
Macchina e tipa appoggiata ai miei fianchi/ prendi/ quello che vuoi come lo vuoi puoi accomodarti/
Voglio/ solo contarti tra tante/ evasivo alle tue domande/ ciao come ti chiami usciamo?/
Perché non apri le gambe?/ so/ tutto di tutti e di tutto di più/ rap di brutto e buttami giù/
Se anche tu vuoi mandarmi a fanculo tira le mani su/ non ho più un cazzo da fare/
Dormo leggo pazzeggio totale/ salgono pare/ prendono male/ più che uomini siamo puttane.
Rit x 2 Vivo pensando a ciò che farò annegando tra troppi però so che il mio mondo poi crolla sono l'uomo comune giro in costume nascosto in mezzo alla folla

Strofa2
Datemi un tg un reality e uno spot/ dammi un posto d'operaio e la gazzetta dello sport/
Dammi il bar alla mattina mentre sogno un coffee shop/
Poi alla sera un altro espresso che correggo col contreau/ non so/
Se questa è vita do le dimissioni e chiudo/ indosso mille maschere per non sentirmi nudo/
Sono uno come tanti ma cos'è ti deludo/ "mi hai deluso!"/ eludo la mia posizione per non esser troppo crudo/
Nei locali fisso la più figa e la consumo/ con lo sguardo poi zummando all'altezza del culo/
Poi torno a casa a tirarmi le spugnette/ con i porno in dvd o su cassette/
E faccio zapping mi addormento con la replica/ di un telefilm cretino che trasmetton la domenica.
Rit x 2 Vivo pensando a ciò che farò annegando tra troppi però so che il mio mondo poi crolla sono l'uomo comune giro in costume nascosto in mezzo alla folla

Strofa3
Non farmi la predica faccio danza ed atletica ho la calza sintetica il vecchio si scansa avanza chi merita sono una comparsa a buona domenica sabato sera al pineta vestito da sera di seta ho troppi scopi e una meta scopi un atleta ho fatto la dieta al gusto di seitan nella discoteca più in ci si disseta col gin qui basta avere moneta per fare cin cin sono uno come tanti che tratta contanti contratta contanti davanti a mondi invitanti mi auto invito ai party su auto da infarti e infatti voglio farmi tua figlia per poi bruciarti la villa rovinarti le ferie a Marsiglia che hai fatto in famiglia nascosto la tele consiglia e gli acquisti acquistano un costo che costo che costo so di cosa parlo e s0o dove sono di solito so che col fumo che aspiro divento cianotico un'altra trasmissione dal monitor monito se so che cosa vuole sono un testimone scomodo non mi noti mi confondo tra mille voci agli incroci domenica in chiesa mi pesan le croci io sono l'uomo qualunque per questo non mi riconosci

Rit x 2 Vivo pensando a ciò che farò annegando tra troppi però so che il mio mondo poi crolla sono l'uomo comune giro in costume nascosto in mezzo alla folla