Artist: 
Search: 
Reddit

Franco Califano - E' La Malinconia lyrics

Dei libri imporverati sur comò
Che ho appena aperti e che mai rivedrò
Le mie chitare che ho dimenticate
Per tera co' le corde arugginite
Er caminetto nun l'ho acceso più
Da quanno a casa nun ce sei più tu
Le lettere so' ormai 'na rarità
De tutto er resto che ne parlo a fa'
È la malinconia… è la malinconia... è la malinconia...
Un vecchio pescatore nun po' più
Portà la barca a remi fin laggiù,
Se guarda er mare suo co' nostalgia,
Poi spegne la lampara e così sia.
Cammina ma nun c'ha 'na meta sua,
O' 'n' ombra che je tiene compagnia,
'na vita dedicata tutta ar mare,
Ch'è stato er primo e l'urtimo suo amore.
È la malinconia... è la malinconia... è la malinconia...
'N amico che nun ricordavi più
Lo incontri 'n giorno co' diec'anni 'n più
C'ha tante rughe che te fa' pietà
E odi le parole: tempo fa !
Perché nun poi fa' a meno de pensà
Che pure tu sei nato pe' 'nvecchià
E te fai 'n pianto sulla vita tua
Perché la trovi inutile follia.
È la malinconia... è la malinconia... è la malinconia…
Se tu pentita ritornassi qui
Cor nodo 'n gola te verei ad aprì
Convinto de volette ancora bene
Ma nun te potrei dì tornamo 'nzieme,
Perché non troverei nell'occhi tua,
L'antico amore della vita mia
E te direi co' tutta l'onestà
\"perché stai qui!... che sei tornata a fa !…
È la malinconia... è la malinconia... è la malinconia...
È la malinconia... è la malinconia... è la malinconia...

(Grazie a mimmo per questo testo)