Artist: 
Search: 
Reddit

Eldomino - Uno Sbaglio lyrics

[Nam: 1^ strofa]
(Risponde la segreteria telefonica di Flavio,
Al momento non sono in casa,
Lasciate comunque un messaggio dopo il segnale acustico, ciao)
Oi, ti sto provando a cercare da un po', qui
Tutto regolare a parte che c'è da parlare di quello che c'è successo
Avevo detto quella volta che venivo
Mi devi scusare stavo con Sara le è successo un casino
Lei non sa niente, ed è meglio così, guarda
Sorriderle ugualmente è la cosa più ardua
Sti giorni faccio fatica a pensarla
Con me come una volta ma sta volta è ora di dare una svolta bastarda
Ci faccio gli incubi, sto in casa senza stimoli
Almeno dai parliamone sicuro troveremo accordi validi
Non dico di star nel giusto, lo sai, te l'ho già detto
Voglio cercare di risolvere tutto
Sai che c'ho un debole, in ste situazioni è facile
Cadere in tentazione e lei mi ci ha condotto fino al limite
Adesso c'ho lezione in facoltà, risentiamoci
Prometti che mi chiami, dai Fla, dopo richiamami, ciao.

[Nam/Dom: 2^ strofa]
N: Non l'ho mai fatto e adesso credimi non voglio fare il falso ma se tieni di cosa accusarmi vorrei saperlo
D: Ma lo sai meglio di me, cadono gli alibi non voglio più capire o parlarti di/quanto sei stato bastardo guarda
N: Non so che dirti, Fla c'hai ragione ma adesso?
D: Si e Infatti si, io c'ho ragione, ma non hai capito un cazzo di me, di lei, a quanto ci tenessi a quando parlavo con te, o lei, non l'avresti capito mai
N: Gli stessi, esempi che mi avresti fatto...
D: E invece tu, belli esempi che porti, ma con che razza di coraggio?
N: Oh calma, se lei ha risposto a quel bacio, non sono il solo ad aver tradito la tua fiducia, se trovo...
D: Ma che m'importa? tu eri un mio amico e sapevi tutto..
N: È stata lei a farsi avanti dovevi avere rispetto, dovevi tirarti indietro, io l'amavo..
D: Ti prego si può chiarire..
N: Mi hai deluso Corra, vaffanculo va..

[Dom: 3^ strofa]
(Questa è la segreteria di Corrado,
Se avete qualcosa da dire potete lasciare un messaggio dopo il segnale acustico)
Pronto man, ci sei? Sembra strano ma qua, siamo costretti a far monologhi, tu sei in città? Voglio vederti e magari chiarirmi, vorrei evitarti di pensare al peggio, vorrei sentirti e parlarti col cuore a quattr'occhi, con gli occhi accesi sta volta, perchè i discorsi son troppi e mi trema la bocca. Voglio cambiare i programmi, voglio mettermi nei tuoi panni, ho voglia di immedesimarmi sto capendo infatti..che l'uomo Ë idiota, la donna Ë troia, la coppia di per se è giù vuota, se poco gira e ruota intorno al solito bagaglio di idiozia, perchè io pensavo che lei fosse già mia, Ë stata una botta e via..tu che pensavi che non fosse granché, una mezzora di sesso hai pensato solo per te, ma Ë tutto apposto man,no davvero eh, Ë che sono debole e sensibile,ed ogni sbaglio Ë comprensibile, poi c'è chi parlava di perdono e sacrificio, beh, io che pensavo fosse molto più difficile..ora spero che tu possa perdonarmi e in più, ti ho dato contro all'istante senza pensarci un po' su, io sono sempre qui, il numero Ë lo stesso, a me interessa questo, solo questo,se mi chiami io parto adesso...

(Grazie a La_Dilly per le correzioni)