Artist: 
Search: 
Reddit

Don Backy - L' Artista lyrics

Lentamente il silenzio si sente
Nell'ampia platea stracolma di gente
È il momento che tanto hanno atteso
Col fiato sospeso, aspettano me
In quell'attimo che ci separa
Mi passa davanti la vita mia intera
In quell'attimo che sto per uscire
Mi sento morire, so anche il perché
Poi l'annuncio, così familiare
Mi viene a svegliare e batte il mio cuore
Sottoterra vorrei sprofondare
Ma non c'è più tempo, son'io devo uscire
Un boato, la folla è già esplosa
Qualcuno mi porta un fascio di rose
Lentamente il silenzio discende
Nell'ampia platea stracolma di gente
Circondato dal raggio di un faro
Mi sposto sul palco col passo leggero
Piano piano, si scioglie il terrore
Ed il batticuore, calmandosi va
Una voce gridando di cuore :
' Sei grande un attore, sei l'unico amore'
Lentamente comincio a cantare
L'orchestra mi segue, mi par di volare
Quanto amore che sento d'intorno
Più del primo giorno felice mi fa
Quando ancora, la testa confusa
E forse un po' illuso, pensavo che a me
Fosse tutto dovuto dal fato
Per questo bel dono che il cielo mi ha dato
Mi vedevo conteso e ammirato
Amato e voluto da tutti di più
E vedevo le donne più belle
Attrici e modelle morire per me
E teatri, stracolmi di gente
Com'è in quest'istante, impazziti per me
Che stupenda, che grande emozione
Sentir che in quest'ora, io sono il padrone
Della folla estasiata che scruta
Ogni piccolo gesto, ogni piccola nota
Ed a voi, dono tutto il mio cuore
La grande fatica, l'amore, il sudore
E all'artista che sta sulla scena
Dovrete soltanto, quest'ora serena