Artist: 
Search: 
Reddit

Corte Dei Miracoli - Il Rituale Notturno lyrics

Strido di meccanismi
nella continua lacerazione della carne
ossessione di timpani
nel rimescolio dei visceri.

Squarci di voci, lampi di parole
nell'uragano di rumori.

Crepe e lesioni sul tuo volto
e sulle guance il solco indelebile del pianto

Corsa disperata verso il vuoto
e sulla schiena l'alito anonimo del tempo.

Nel rituale notturno dell'amplesso
levitazione di gemiti
procreazione del nulla
E nella rarefazione dell'alba...

Il silenzio assoluto, ti sconvolge...