Artist: 
Search: 
Reddit

Amir - La Tregua È Finita lyrics

Ritorno più forte più grosso e più vivo e aspetto nascosto stavolta prendo e li uccido bussano alla porta e un' altra vita che trema a testa alta pure con le mani dietro la schiena nemico delle guardie dello stato e dei servi dei falsi che non chiamano più quando non servi prova a fermarmi qua è sicuro che perdi controllo le mie emozioni a te saltano i nervi lotto con me stesso evitando una strage sta vita che trasforma un uomo in un kamikaze quando con la forza tu gli imponi la pace pronto a saltare in aria tra la folla e le case frutto della violenza che a voi tanto vi piace è un boato nella notte mentre tutto qui tace sangue che sporca il tuo completo versace le ingoia una sirena che li sveglia a testate

ritorno più forte più grosso e più vivo la luce che mi illumina qui in mezzo a sto schifo faccio saltare in aria basta muovere un dito premo quel bottone boom e il pranzo è servito se se se se mi lasciate solo no no no non vedo alternativa premo il bottone boom e la tregua è finita

non ho una gran cultura non ho potuto studiare mia madre a casa mi leggeva bollette da pagare e via di corsa giù in strada col pallone a tirare calci per sfogare la mia frustrazione e ancora oggi accendo la televisione e un politico dice che vuol salvare la nazione tutte cazzate dal momento che mia madre ha lavorato per trent' anni ancora fatica a campare io guardo in faccia quest' italia e gli sputo in faccia la rabbia di un figlio che non ha riconosciuto non lo servo il mio paese vivo da disertore meglio di essere schiavi di un tricolore sissignore puoi anche picchiarmi spararmi accusarmi di essere un terrorista o un trafficante d' armi e se sei tu a fabbricarle come fai ad arrestarmi mi prendo la giustizia e non potrai più fermarmi

ritorno più forte più grosso e più vivo la luce che mi illumina qui in mezzo a sto schifo faccio saltare in aria basta muovere un dito premo quel bottone boom e il pranzo è servito se se se se mi lasciate solo no no no non vedo alternativa premo il bottone boom e la tregua è finita
ritorno più forte più grosso e più vivo la luce che mi illumina qui in mezzo a sto schifo faccio saltare in aria basta muovere un dito premo quel bottone boom e il pranzo è servito se se se se mi lasciate solo no no no non vedo alternativa premo il bottone boom e la tregua è finita